maggio 18 2021
dav

Il dott. Antonino Pirrè confermato presidente di Confagricoltura Ragusa

Confermati anche i vice-presidenti e il comitato direttivo uscente che si allarga con due nuovi componenti

In data 18 maggio si è riunito in modalità telematica l’Assemblea Generale di Confagricoltura Ragusa per il rinnovo delle cariche. Dopo un’ampia e partecipata discussione in cui è stato dato atto del lavoro encomiabile svolto sinora dal presidente attuale, dott. Antonino Pirrè, lo stesso è stato confermato per acclamazione per altri 3 anni, come anche i vice-presidenti uscenti, il dott. Carmelo Calabrese e il dott. Ignazio Nicastro.

Confermati anche i componenti del direttivo uscente, ovvero: la dott.ssa Loredana Calabrese, la dott.ssa Mariuccia Criscione, il dott. Guido Grasso, il dott. Carlo Scollo, la dott.ssa Francesca Bruno, a cui si aggiungono la dott.ssa Paola Gurrieri (Azienda La Mediterranea) e il dott. Nicolò Rufini (Centro Sea).

Accolgo con grande senso di responsabilità – dichiara il riconfermato presidente – questa rinnovata fiducia che mi onora e che mi spinge a fare ancora di più per l’Organizzazione delle imprese agricole italiane che mi onoro di rappresentare nel nostro territorio. Al centro della nostra azione grande attenzione ai temi del lavoro, dell’agricoltura sociale, della sostenibilità ambientale, dell’innovazione tecnologica, del rinnovamento generazionale e della competitività”.

 

Ragusa, 18 maggio 2021

 

L’addetto stampa

Bartolo Lorefice